Vi siete persi il tg e non avete modo di recuperare? Siete stati fuori tutto il giorno o non avete avuto tempo per seguire le ultime vicende della Serie A? Tranquilli, ci pensa SassuoloNews.net. Ogni giorno alle ore 20, troverete le notizie principali della Serie A in un unico pezzo. Un ulteriore motivo per non staccarvi dal nostro sito. Appuntamento quotidiano con le ultime notizie Serie A di oggi.

RISULTATI E CLASSIFICA DI GIORNATA - Ieri in campo il Sassuolo, sconfitto in casa dell'Udinese per 2-0, ma anche il Benevento (1-1 in casa dello Spezia) e la Juve (3-1 contro la Lazio). Oggi alle 12.30 vittoria della Roma in casa contro il Genoa per 1-0. Nel pomeriggio per quanto riguarda la corsa salvezza bella reazione di Crotone (4-2 al Torino) e Parma, seppur fermato al 94' dalla Fiorentina sul 3-3, mentre ai piani alti il Milan ha accorciato provvisoriamente le distanze sull'Inter (-3 dalla vetta, con una gara in più). Alle 18 Sampdoria-Cagliari 2-2. Stasera Napoli-Bologna, domani Inter-Atalanta. Questa la classifica aggiornata del massimo campionato italiano:

Inter 59*
Milan 56
Juventus 52*
Roma 50
Atalanta 49*
Napoli 44**
Lazio 43*
Verona 38
Sassuolo 36*
Udinese 32
Sampdoria 32
Bologna 28*
Genoa 27
Fiorentina 26
Spezia 26
Benevento 26
Cagliari 22*
Torino 20**
Parma 16
Crotone 15

* Una partita in meno
** Due partite in meno

CAMBIA LA REGOLA DEL FALLO DI MANO - Nuova interpretazione del fallo di mano indicata dall'IFAB, l'organo che decide le regole del calcio. In un comunicato è stato infatti precisato che "il tocco di mano accidentale che porta un compagno di squadra a segnare un gol o ad avere un'opportunità di segnare una rete non sarà più considerato un'irregolarità".

PARLA GRAVINA, IL PRESIDENTE DELLA FIGC - Ecco le parole del presidente Gravina: "Il calcio mette a disposizione i suoi hub sportivi per accelerare le vaccinazioni" - Intervistato dall'edizione odierna del Corriere dello Sport, il presidente federale Gabriele Gravina si è soffermato sul momento difficile che attraversa il nostro Paese: "Credo e spero che arriveremo tutti nella stessa condizione. Per questo il calcio mette a disposizione i suoi hub sportivi per accelerare le vaccinazioni. Tutte le società hanno un’organizzazione sanitaria, di cui fanno parte medici, fisioterapisti e altro personale specializzato. Noi offriamo questa rete per somministrare il siero alla popolazione. Al fianco della Protezione civile, al fianco del porta a porta che sta per partire nel Paese. Un’offerta al governo? Sì, vogliamo dare il nostro contributo, come annunciato nella visita allo Spallanzani e condiviso dal direttore sanitario Francesco Vaia. Siamo presenti in maniera capillare in tutto il territorio nazionale con strutture e operatori. Li mettiamo a disposizione dell’Italia".

DIRITTI TV, LETTERA DI 7 CLUB - Sette club di Serie A (Juventus, Lazio, Napoli, Atalanta, Fiorentina, Verona e Inter) hanno inviato una lettera al presidente della Lega di A, Paolo Dal Pino, e anche all'amministratore delegato della Lega, Luigi De Siervo, e di fatto anche agli altri 13 club della massima serie, ribando l'importanza di votare per i diritti tv e ribadendo la loro contrarietà all'ingresso dei fondi nel mondo del calcio italiano. Le sette società, riferisce l'Ansa, ribadiscono "la necessità di procedere senza indugio all'assegnazione dei diritti audiovisivi per il territorio nazionale e per quello internazionale con la minaccia di legittime pretese risarcitorie nei confronti di chi dovesse tenere condotte ostruzionistiche".

Sezione: Non solo Sasol / Data: Dom 07 marzo 2021 alle 20:00
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print