Simone Padoin, ex calciatore della Juve, ha giocato negli ultimi mesi ad Ascoli insieme a Gianluca Scamacca. L'ex calciatore ha elogiato il giovane bomber di proprietà del Sassuolo ma in prestito al Genoa. Ecco le sue parole: "Per quanto ho visto l'anno scorso posso confermare: gli era mancata un po' di continuità, ma quando sei giovane non è così semplice. E lo scorso anno ci siamo salvati solo alla fine, siamo andati tutti un po' in sofferenza, ma per le qualità che ha è da tenere in conto per il futuro, e non solo per i club ma anche per la Nazionale".

Ancora Padoin: "Giocatore stratosferico, sono contento che si stia mettendo in mostra a Genova nonostante una situazione non semplice, dimostra personalità. Lì può esplodere alla grande, e ha anche Maran con cui ho avuto la fortuna di lavorare a Cagliari: lo ritengo un allenatore molto preparato”.

Sezione: Non solo Sasol / Data: Ven 04 dicembre 2020 alle 12:26
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print