Il protocollo è stato definitivamente approvato e i club preparano la vera ripartenza, con allenamenti di gruppo e non più singoli. L'edizione odierna di Tuttosport, analizza la situazione squadra per squadra. Nessuna sorpresa nelle linee guida ufficializzate: via l’obbligo dei ritiri blindati, come aveva chiesto la Serie A. Poi massima attenzione ai controlli medici e al rispetto delle norme sanitarie.

Questo il punto sui neroverdi: "Il Sassuolo non ha avuto atleti contagiati dal Covid 19: la società neroverde ha effettuato i tamponi, che sono risultati tutti negativi. Non ci sono stati nemmeno casi di calciatori stranieri che hanno lasciato l’Emilia per tornare nei paesi di provenienza, proprio per questo motivo non è stato necessario far fare periodi di quarantena prima della ripresa degli allenamenti individuali, ricominciati lunedì 4 maggio. Il Sassuolo sta continuando con allenamenti individuali, sia pure aumentando la frequenza di lavoro".

Sezione: News / Data: Sab 23 maggio 2020 alle 10:07
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print