E' terminata la sfida tra SampdoriaSassuolo, gara valida per la ventunesima giornata di Serie A, 2019/2020. Sfida importante al Luigi Ferraris tra due formazioni che arrivavano da due momenti nettamente differenti. De Zerbi è stato costretto a rinunciare a Chiriches, Marlon, Ferrari, Tripaldelli, Duncan e Defrel. Di seguito le pagelle dell'incontro odierno.

SASSUOLO (4-2-3-1)

Consigli 6,5 - Ci mette una pezza quando serve. La Samp crea qualche grattacapo nella ripresa ma lui c'è sempre.

Toljan 6 - Intraprendente nel primo tempo, nella ripresa è costretto ad abbassare il suo baricentro. Qualche difficoltà quando è costretto a occuparsi degli esterni doriani ma tutto sommato la sua prova può essere giudicata da sufficienza.

Romagna 6,5 - Gioca con dei problemi al ginocchio e stringe ancora una volta i denti. Quaglia gli crea qualche problema solo nella ripresa.

Peluso 6 - La sua diventerà un'espulsione che farà scuola. Forse una delle espulsioni più assurde viste in era VAR e non solo.

Kyriakopoulos 6,5 - Parte terzino e chiude centrale, giocando al fianco di Romagna dopo l'espulsione di Peluso. Sembra un veterano in quel ruolo perché non sbaglia praticamente nulla.

Obiang 7 - Forse sente l'aria di casa, si ricorda le corse con la maglia del Doria e onora al meglio quella neroverde, disputando una grande partita. Sempre al posto giusto nel momento giusto, nel primo tempo salva in scivolata su Quagliarella un gol già fatto. Alla sua grande prova da ex manca solo il classico gol da ex.

Locatelli 7 - Il signore del centrocampo. Fa quello che vuole col pallone, potrebbe giocare anche da solo in mezzo al campo. E' proprio sicuro di voler andare via a fine stagione?

Berardi 6 - La sua gara cambia con l'espulsione di Peluso. E' costretto a giocare da quarto di centrocampo in fase difensiva e lui, come suo solito, si sacrifica tanto ma non riesce a dare un gran contributo in fase difensiva. Premiamo quindi il suo lavoro senza palla ma con le palle.

(Dal 90') Djuricic S.v.

Traorè 6 - Si fa vedere tra le linee e disegna buone traiettorie di passaggio. Poi De Zerbi è costretto a fare un cambio e la sua uscita dal campo, visti gli altri interpreti, sembra essere la più logica.

(Dal 29') Rogerio 6 - Gettato nella mischia dopo il rosso a Peluso, occupa la sua posizione preferita. Si limita al compitino senza stradare.

Boga 6 - Va a intermittenza. Negli occhi di tutti il gioiello di una settimana fa con cui ha propiziato la rimonta contro il Toro. Oggi è meno brillante ma l'occasione più ghiotta della gara è sua, quando a inizio ripresa colpisce il palo interno.

Caputo 5,5 - "Tira poco" aveva detto De Zerbi. Oggi ha due occasioni, una su rilancio di Consigli e l'altra con un colpo da 40 metri. In leggera crescita ma mentiremmo se dicessimo che questo è il vero Ciccio Caputo.

(Dall'85') Muldur S.v.

Sezione: News / Data: Dom 26 gennaio 2020 alle 16:54
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print