Il Sassuolo Femminile così come tutte le giovanili neroverdi potrebbero giocare al Mapei Football Center, con il campo principale che è stato inaugurato proprio di recente: c'è l'omologazione a livello nazionale e internazionale per poter disputare gare ufficiali. Il segretario generale Andrea Fabris ne ha parlato così a Nero&Verde: "E' un altro passo in avanti. Stiamo lavorando da tempo su questo. Siamo riusciti a ottenere una barriera alta solo 1 metro e 10 per poter assistere alle partite. Stiamo ultimando i lavori e questo campo è importante perché verremo qui a fare la maggior parte delle partite del settore giovanile. Volevamo dare un segnale al territorio per valorizzare lo straordinario lavoro che è stato fatto".

Prosegue Fabris: "Questo è un campo che verrà omologato FIFA dove potrà giocare la Primavera e il Sassuolo Femminile. Chiaro che, avendo un impianto importante come lo stadio Ricci, uno dei più validi a livello nazionale, tenderemmo a far giocare le squadre di vertice al Ricci. Qui abbiamo una tribuna che può ospitare 200 spettatori ma anche un terreno di gioco all'avanguardia perché abbiamo un sottotappeto elastico al di sotto della parte superiore con un'erba artificiale al top delle prestazioni in Europa, potrebbe comunque consentirci di ospitare partite di alto livello. E' un nuovo valore aggiunto fondamentale per la società e per il territorio che consentirà alle famiglie di venire a vedere direttamente qui le partite".

Sezione: News / Data: Mer 19 Febbraio 2020 alle 15:49
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print