Si è appena conclusa la sfida tra Sassuolo ed Hellas Verona, valevole per la giornata numero 28 di Serie A. Roberto De Zerbi, allenatore dei neroverdi, ha commentato ai microfoni di DAZN la gara odierna contro i gialloblù. Ecco le sue dichiarazioni dopo il triplice fischio finale.

LEGGI ANCHE: SASSUOLO-HELLAS VERONA PAGELLE

La gara?
“Anche nel primo tempo qualcosa avevamo creato, anche se a ritmo blando a causa del caldo. Abbiamo fatto venti tiri, il triplo di quelli del Verona e come occasioni più ne abbiamo create più del doppio di loro - riporta itasportpress - Ma nonostante ciò abbiamo preso tre gol, dà fastidio anche perché erano gol evitabili. Ci sono dei momenti in cui caliamo l’intensità mentale, è il campionato più prestigioso dove vieni punito al minimo eorroe, non possiamo sbagliare letture semplici di gioco”.

Boga?
“E’ partito dalla panchina perché nelle altre due gare aveva fatto male, se è collegato gioca e fa la differenza, se non è collegato si vede la partita vicino a me”.

Sezione: News / Data: Dom 28 giugno 2020 alle 23:03
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print