Genoa-Sassuolo è ormai in archivio e Domenico Berardi, calciatore dei neroverdi, è intervenuto ai microfoni di DAZN per parlare proprio della gara odierna. Ecco il suo commento: "Le sensazioni sono positive. Sono soddisfazioni vincere su questi campi difficili. Ora cerchiamo di restare attaccati alla Roma e di raggiungerla per andare in Europa. Ce la metteremo tutta fino alla fine, poi tireremo le somme".

Quanta fiducia vi dà averla vinta così? Ora la Juve.
"La Juve è una grandissima squadra. La nostra identità è quella di giocare sempre bene contro ogni squadra e sono sicuro e convinto che faremo una grande partita. Oggi era difficile perché loro erano ancora in lotta per la salvezza, non era semplice, l'abbiamo interpretata bene".

16 gol: ti sentivi più forte prima o adesso?
"Questa è un'annata bellissima per me. Sono cresciuto molto, sono maturato di più rispetto agli anni passati. L'obiettivo è continuare su questa strada, non fermarmi, migliorarmi e continuare così".

Il Sassuolo può fare come l'Atalanta?
"Noi ce la metteremo tutta per aprire questo ciclo dell'Europa. Ci teniamo molto. Sta a noi cercare di vincerle tutte e sperare in un passo falso della Roma".

Sezione: News / Data: Dom 09 maggio 2021 alle 15:02
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print