Mister Piovani è intervenuto ai nostri microfoni dopo la bella vittoria del Sassuolo Femminile contro l'Hellas Verona Women. Il tecnico ha parlato del successo odierno e non solo. Ecco le parole raccolte dall'inviato di SassuoloNews.net: "Sono contento per le ragazze. Nei primi 20 minuti erano addormentate ma poi abbiamo fatto bene. Abbiamo cambiato modulo, un modulo provato poco in questo periodo, ma abbiamo vinto e la vittoria la dedichiamo a Pondini che oggi si è infortunata, una ragazza straordinaria che non si tira mai indietro in allenamento e ci rammarica un po'. Nella gioia generale del risultato c'è questa delusione perché perdiamo una giocatrice fondamentale".

Ha azzeccato il cambio con Ferrato e con lei ha cambiato modulo.
"In questo momento, ma anche all'inizio, le giocatrici importanti sono quelle della panchina. Ferrato prima della sosta era entrata in maniera favolosa. Gli allenatori a volte sono fortunati nel beccare il cambio. Io l'ho fatto perché stavamo bene dietro, palleggiavamo ma mancava qualcosa in avanti e poi abbiamo svoltato".

Importante anche la parata di Lemey sul rigore.
"Sta facendo bene insieme al secondo portiere Lauria. Stanno lavorando bene con il preparatore dei portieri. Stanno lavorando bene, giocano con i piedi e si preparano con voglia, determinazione e qualità".

La prossima con il Bari sarà una gara importante.
"Potrebbe essere una gara spartiacque perché fare risultato vorrebbe dire quasi sicuramente salvezza, vorrebbe dire chiedere di più, puntare al quarto posto, ma sempre con umiltà, rimanendo con i piedi per terra".

In settimana Katia Serra ha detto che è rimasta stupida da Filangieri ma secondo lei dovrebbe cambiare ruolo e giocare da terzino o da mediano per diventare importante a livello internazionale. Cosa ne pensa?
"Dipenda dalla squadra in cui gioca. Io la vedo centrale nelle tre, è brava, è duttile. Con noi sta facendo bene. Io non sono scemo perché l'ho vista l'anno scorso e il direttore mi ha accontentato e ci sta dando delle grosse soddisfazioni".

Sezione: Sassuolo Femminile / Data: Sab 11 Gennaio 2020 alle 18:07
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print