"Mezzogiorno di fuoco per Juventus e Sassuolo": così la Gazzetta di Modena in prima pagina. Oggi alle 12.30 la sfida tra la Juventus e il Sassuolo, valida per la 14esima giornata. Per vincere all' Allianz Stadium e sovvertire i nefasti precedenti (6-0 il parziale a favore dei bianconeri nei confronti diretti a Torino), i neroverdi devono fare la partita perfetta e sperare che la Juventus non sia in giornata. A mister De Zerbi toccherà far quadrare i conti nonostante le tantissime assenze a cui dovrà far fronte in questo girone d' andata tribolatissimo sotto il profilo degli infortunati.

Scelte ridotte insomma per il mister neroverde, che dovrebbe affidarsi all'ormai consolidato 4-3-1-2 con Toljan, Marlon, Romagna e Peluso davanti alla porta difesa da Russo (a meno che Consigli non stringa i denti e non sia rischioso per lui giocare), Duncan, Magnanelli e Obiang a centrocampo, Locatelli trequartista (in ballottaggio con Traorè) dietro Caputo e Boga. Nella lista dei convocati (in tutto sono 24) figurano anche i giovani Piccinini, Ghion e Raspadori.

Sezione: Rassegna stampa / Data: Dom 1 Dicembre 2019 alle 08:52
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print