Il Sassuolo ha sbloccato la sfida con il Napoli al minuto 31 grazie a un calcio di punizione di Domenico Berardi, deviato di testa da Nikola Maksimovic che ha anticipato Caputo e ha beffato il suo portiere Meret: è gol del neroverde o è autogol del difensore? La prima decisione della Lega Calcio è quella di assegnare il gol al numero 25 mentre la seconda è stata quella di assegnare autogol, dunque per il momento è AUTOGOL DI MAKSIMOVIC! Anche sul match report pubblicato dopo la gara, la Lega conferma l'autogol a Maksimovic.

Una rete è classificata come autogol quando:
A. Un giocatore inavvertitamente calcia la palla direttamente nella propria porta. È il caso di un retropassaggio sbagliato, di un rinvio errato o di un voluto tentativo di spazzare/allontanare il pallone che richiede la partecipazione attiva del difendente.
B. Un giocatore devia nella propria porta un tiro, un cross o un passaggio di un avversario non indirizzato nello specchio della porta.

Precisazioni:
- Non sono considerati autogol i tiri nello specchio della porta che vengono deviati da un difensore in maniera fortuita o istintiva (*). In questi casi si assegna pertanto la marcatura all’autore del tiro in porta;
- Non sono considerati autogol i tentativi di spazzare/allontanare il pallone qualora avvengano a portiere palesemente battuto;
- Sono considerati autogol i tiri che terminano sui legni della porta (pali e traversa) e vengono successivamente deviati in rete da un giocatore difendente, portiere compreso.

La Lega Serie A esaminerà i casi dubbi il giorno successivo ad ogni turno di campionato pubblicando sul proprio sito internet le decisioni prese. In caso di mancanza di certezza sulla destinazione finale di un tiro all’interno dello specchio della porta si attribuirà la marcatura all’autore del tiro.

Sezione: News / Data: Mer 03 marzo 2021 alle 19:07
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print