Si torna a parlare di razzismo. Il gesto di Balotelli a Verona, stufo dei buuu, che ha deciso di gettare il pallone contro la Curva veronese, fa ancora discutere. Quel pallone, gettato con stizza da Balotelli contro chi intonava cori offensivi, potrebbe dunque aver avuto effetti maggiori di un gol, o questo almeno è quello che si può ipotizzare alla luce delle tante discussioni che ne hanno fatto seguito. Tutti, dai politici agli sportivi, sono intervenuti sull'argomento e, nei giorni scorsi, anche l'attaccante del Sassuolo, Jeremie Boga, ha fatto sentire la sua voce.

Ecco le sue parole riportate dalla Gazzetta di Modena: "Ho sentito quello che è accaduto a Mario Balotelli, è una cosa che succede spesso in alcuni stadi: dobbiamo combattere questo fenomeno. Cose del genere non dovrebbero accadere, ma, per quanto possa essere triste, a volte è necessario continuare a giocare: in campo noi dobbiamo cercare di avere reazioni positive, magari provando a segnare un gol. In Italia non mi sono mai capitate cose del genere: ho giocato anche a Verona, ma non hanno fatto cori nei miei confronti. Alcuni miei compagni di squadra hanno subito in passato episodi simili, spero non accada mai una cosa del genere a me, ma sono preparato mentalmente a questa possibilità e saprò come affrontarla".

Sezione: News / Data: Dom 10 Novembre 2019 alle 14:03 / Fonte: La Gazzetta di Modena
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print