Haley Bugeja, calciatrice del Sassuolo Femminile, premiata come migliore giovane dell’ultima Serie A femminile ha parlato ai canali ufficiali neroverdi del premio spiegando. Ecco le sue parole: "Sono molto felice di questo premio perché durante la stagione ho lavorato tanto e sono orgogliosa. Però devo tanto alle mie compagne di squadra, tutto questo senza di loro non sarebbe stato possibile".

LEGGI ANCHE: Sassuolo Femminile, da Santoro a Pirone a Parisi: le calciatrici verso la riconferma

Ancora Bugeja: "Questo premio non è solo mio, ma anche loro. - continua la maltese classe 2004 – Sono contenta anche per il premio ricevuto da Dubcova (miglior centrocampista del campionato), perché si tratta di una grandissima giocatrice ed è un onore per me giocarci assieme. Ogni anno il calcio femminile diventa più grande, quindi per noi è una cosa speciale, ci sentiamo importanti. Noi siamo forti e sono felice per il nostro movimento".

Sezione: Sassuolo Femminile / Data: Ven 04 giugno 2021 alle 14:59
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print