"La guerra dei contratti". Questo il titolo con cui si apre l'odierna edizione del Corriere dello Sport sui contratti dei giocatori: "Proroga al 31 agosto. E stipendi: è scontro. Il prolungamento di scadenze e restiti potrebbe incidere sui risultati se alcuni giocatori dovessero fermarsi. E l'Aic va all'attacco: siamo delusi, vogliono farci scendere in campo senza pagarci".

Il dossier stadi ignorato dal ministro - Spazio in taglio alto alla questione nuovi stadi in Italia: "Un piano rivoluzionario è stato presentato dalla Lega, ma Spadafora glissa ed evita che l'Italia adotti il modello inglese e garantisce un futuro anche dal punto di vista economico.

Scudetto sul campo - Spazio in taglio laterale alla conclusione del campionato: "Il consiglio Figc detta le regole: Serie A conclusa, oppure playoff. Fissato al 20 agosto il termine massimo per la chiusura dei campionati di A, B e C. Stop definitivo ai dilettanti. I verdetti determinati in base al merito sportivo.

Roma, arriva il sì di Bonaventura. E Kean si avvicina - Spazio in taglio basso al mercato in entrata dei giallorossi: "L'asse con Raiola apre la strada a operazione low cost. Accordo raggiunto con il centrocampista. L'attaccante verso il prestito".

Sezione: Rassegna stampa / Data: Gio 21 maggio 2020 alle 08:36
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print