"Il Benevento sbatte sul muro del Sassuolo. Vigorito stregato" scrive Il Mattino in edicola oggi. Spazio al successo del Sassuolo, per 1-0, contro il Benevento. La formazione di Inzaghi non vince in casa da 4 mesi e non ha mai vinto nei precedenti con i neroverdi. De Zerbi torna a casa e lo fa come aveva lasciato, con lo stesso spirito. 

Aveva lasciato il ricordo di un calcio divertente e spumeggiante e nel 2021 si presenta con un Sassuolo spregiudicato e ispirato, anche se orfano dei suoi pezzi pregiati Caputo, Berardi e Defrel. Alla fine la spuntano i neroverdi che avrebber potuto dilagare ma anche subire una clamorosa rimonta. Decisive le parate di Consigli.

Sezione: Rassegna stampa / Data: Mar 13 aprile 2021 alle 09:39
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print