Si torna in campo. Il Sassuolo affronterà il Cagliari al Mapei Stadium in occasione della quindicesima giornata 2019/2020. Neroverdi attesi da una sfida complicata: il Sassuolo è imbattuto in casa contro il Cagliari in Serie A: due successi (incluso il più recente) e tre pareggi. Il Cagliari è la squadra che ha giocato più partite di Serie A in casa del Sassuolo (cinque) senza mai trovare il successo. Il Cagliari non ha trovato il gol nelle ultime due gare esterne di Serie A contro il Sassuolo, dopo che aveva sempre segnato nelle prime tre. Il Sassuolo ha perso quattro delle ultime cinque gare casalinghe di Serie A (1V), dopo che era rimasto imbattuto in tutte le sei precedenti (3V, 3N). Considerando solo i secondi tempi di questa Serie A, il Sassuolo sarebbe terzo in classifica con 24 punti, dietro solo a Lazio (33) e Juventus (31). Il Sassuolo ha stabilito il proprio record di reti realizzate (24) nelle prime 13 gare disputate in un singolo campionato. Nel campionato in corso, il Cagliari ha segnato 29 reti (record per i sardi nella competizione dopo 14 partite) e registrato otto successi (i rossoblù meglio solo nella stagione 1968/69 con nove vittorie, torneo concluso al secondo posto). Nel Sassuolo sicuri assenti Rogerio, Chiriches, Consigli, Defrel, nel Cagliari invece mancheranno gli infortunati Cragno, Ceppitelli, Birsa e Pavoletti e lo squalificato Olsen. Chi in campo a centrocampo fra Duncan, Bourabia, Magnanelli, Locatelli e Obiang? Chi in attacco tra Boga, Djuricic, Caputo, Berardi e Raspadori? In difesa, oltre a Marlon, Romagna, Toljan e Kyriakopoulos ci saranno delle sorprese come ad esempio Peluso, Tripaldelli o Muldur?

De Zerbi ha caricato i suoi prima del match: "Sono quarti e questo fa capire il valore della squadra. Hanno entusiasmo ma noi vogliamo fare punti, prestazioni buone. Sappiamo che sarà una gara difficile, perché loro la sporcano, pressano, sono bravi nel gioco aereo e sarà una partita diversa da quella di Torino ma noi vogliamo fare bene. Sono bravi nei cross, vanno in tanti ad attaccare la porta. Hanno gente forte fisicamente e tecnicamente, hanno esperienza. Hanno tante qualità ma come dico sempre, cerco sempre di concentrarmi sulla mia squadra perché anche noi abbiamo qualità importanti, possiamo mettere in difficoltà il Cagliari e tutte le squadre, dobbiamo guardare a cosa possiamo fare noi". Di seguito le formazioni ufficiali del match:

SASSUOLO (4-2-3-1): Turati; Toljan, Marlon, Romagna, Kyriakopoulos; Magnanelli, Locatelli; Berardi, Djuricic, Boga; Caputo. A disp: Russo, Pegolo; Peluso, Muldur, Ferrari, Tripaldelli, Obiang, Traorè, Mazzitelli, Bourabia, Duncan, Raspadori. All. Roberto De Zerbi

CAGLIARI (4-3-1-2): Rafael; Cacciatore, Pisacane, Klavan, Pellegrini, Nandez, Cigarini, Rog, Nainggolan, Joao Pedro, Simeone. A disp: Aresti, Ciocci, Pinna, Walukiewicz, Faragò, Mattiello, Nykogiannis, Ionita, Oliva, Deiola, Cerri, Ragatzu. All. Rolando Maran

Sezione: News / Data: Dom 8 Dicembre 2019 alle 13:01
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print