Dici Milan-Sassuolo e pensi a Domenico Berardi. Sono i rossoneri la vittima preferita di Domenico che ha realizzato 8 gol, 4 tutti in una partita passata alla storia per il suo poker che ha portato poi all'esonero di Massimiliano Allegri, all'epoca allenatore del Milan. Berardi ha incrociato i rossoneri per 10 volte: 8 gol e 3 assist il suo score.

Mimmo, che è il capocannoniere attuale del Sassuolo con 8 gol in campionato, uno in più di Ciccio Caputo, spera di tornare al gol contro il Milan. L'attaccante non segna da ottobre del 2015, a San Siro, quando andò in gol su calcio di punizione beffando Gigio Donnarumma, portiere classe '99 all'esordio assoluto in A con la maglia del Milan. Corsi e ricorsi. Domani il Sassuolo si affida a Berardi, l'anti-Milan.

Sezione: News / Data: Sab 14 Dicembre 2019 alle 19:48
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print