Mert Muldur, terzino del Sassuolo, ha rimpiazzato molto bene Jeremy Toljan. Nelle ultime due gare ha anche trovato due gol, i primi in Serie A. Il giovane turco ha parlato dopo la vittoria con il Lecce. Ecco le sue parole riportate dalla Gazzetta di Modena: "Sto bene ma la cosa più importante è il risultato e poi sono molto felice per i due gol, soprattutto mi fa piacere che abbiamo vinto le ultime due partite. Contro la Fiorentina abbiamo giocato molto bene e anche contro il Lecce è successo. Poi è chiaro che sono molto contento per me, ho segnato due gol in due partite e non è cosa da tutti i giorni. Spero di fare gol anche nelle prossime gare e che il Sassuolo continui a migliorare, lo stiamo facendo tutti insieme".

Si parla di Europa League, un traguardo difficile ma entusiasmante: "Questo risultato è importante in chiave Europa, noi faremo sempre il massimo e cercheremo di vincere più partite possibile per provare a raggiungere l'Europa. Sono molto contento di essere in Italia, la serie A è un bel campionato. Mi piace vivere qui ed essere nel Sassuolo, siamo una squadra che gioca davvero bene. Il mio modello? Nel passato ci sono stati tanti grandi giocatori nel mio ruolo, se penso a qualcuno dico Sergio Ramos, ma anche oggi ci sono grandi giocatori. Io però lavoro per me, per fare del mio meglio e cercare di giocare il mio calcio".

Sezione: News / Data: Dom 05 luglio 2020 alle 15:48
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print