Sassuolo Calcio in campo per il match di recupero della ventottesima giornata di Serie A 2020/2021. Sfida importantissima quella di quest'oggi tra i neroverdi e l'Inter. L'Europa sembra essere ormai lontana per il Sassuolo di mister De Zerbi ma il tecnico è stato chiaro: inutile porsi degli obiettivi da qui alla fine del campionato, meglio pensare a una partita per volta, poi le cose possono cambiare in fretta, anche nell'arco di 2 gare. Nella cornice dello stadio San Siro di Milano, i neroverdi affronteranno l'Inter di mister Antonio Conte. Fischio d'inizio del match alle 18.45, gara che si giocherà a porte chiuse. I neroverdi arrivano all'appuntamento dopo la sconfitta contro il Torino e il pari con la Roma ma soprattutto dopo un periodo non semplice causa Covid. Out i lungodegenti Filippo Romagna e Mehdi Bourabia. Poi fuori gli infortunati Caputo, Berardi, Defrel, Kaan Ayhan positivo al Covid, e non convocati Muldur, Locatelli e Ferrari per precauzione. Ci sono i giovani della Primavera Matteo Saccani e Piccinini, il centrocampista Artioli e l'attaccante Karamoko. Nella Roma rientrano De Vrij e Arturo Vidal, non convocati per infortunio Ivan Perisic e Aleksandar Kolarov, oltre agli squalificati Brozovic e Bastoni. Il Sassuolo ha vinto sette delle 15 sfide contro l’Inter in Serie A (2N, 6P): contro nessun’altra squadra ha registrato più successi nel torneo. Il Sassuolo ha vinto il 46.7% delle partite in Serie A contro l’Inter (sette su 15): i nerazzurri hanno una percentuale di sconfitte maggiore nel massimo campionato soltanto contro la Salernitana (50%, due su quattro) e la Juventus (48%, 84 su 175). L’Inter è rimasta imbattuta nelle ultime quattro gare contro il Sassuolo in Serie A (2V, 2N), dopo aver perso le quattro precedenti. Il Sassuolo ha subito contro l’Inter due delle sue tre sconfitte con margine più ampio in Serie A (tutte per 7-0, la terza contro la Juventus nel febbraio 2018): nel settembre 2013 e settembre 2014. L’Inter ha segnato almeno tre reti in ciascuno degli ultimi tre incontri di Serie A contro il Sassuolo: l’unica avversaria contro cui i nerazzurri vantano una striscia in corso più lunga di partite con tre o più reti all’attivo nella competizione è il Piacenza (cinque gare). Il punteggio più frequente tra queste due formazioni in Serie A è il successo per 1-0 del Sassuolo, esito di tre precedenti, l’ultimo nell’agosto 2018. Ecco la diretta live della gara dello Stadio San Siro di Milano tra Inter e Sassuolo, con tutti gli aggiornamenti in diretta con il nostro inviato allo stadio.

CRONACA

94' - TRIPLICE FISCHIO FINALE!

93' - GOL ANNULLATO ALL'INTER! Fuorigioco di Lukaku,

91' - Occasionissima per Haraslin, che era in fuorigioco: De Vrij strepitoso in chiusura.

90' - Ancora un contatto dubbio su Raspadori, Irrati lascia corrrere. Sul contropiede Sanchez tenta lo scavetto ma non trova la porta.

85' - GOOOOOOOOOOOOOOL DEL SASSUOLO! MAGIA DI TRAORE! Proteste del Sassuolo per un intervento su Djuricic al limite dell'area, Irrati lascia proseguire, il pallone arriva dalle parti di Traore che controlla e con un gran tiro a giro fredda Handanovic.

79' - Altra protesta del Sassuolo: Traore con un bolide dalla distanza abbatte Skriniar. Non sembra esserci il tocco con il braccio.

75' - De Zerbi cambia e come accaduto con la Roma abbassa Obiang tra i due centrali e mette Haraslin a tutta fascia sulla destra.

67' - GOL DELL'INTER! Proteste del Sassuolo per una vistosa trattenuta di De Vrij su Raspadori. Sulla ripartenza il gol interista: palla per Lautaro Martinez che colpisce con un diagonale mancino. Incredibile rigore negato al Sassuolo!

64' - Pallone insidioso di Maxime Lopez che cerca Toljan, bravo nell'inserimento: palla che rimbalza dalle parti di Handanovic e finisce fuori.

61' - Calcio di punizione dal lato corto dell'area di rigore dopo un fallo di mani di Young. Raspadori col mancino mette al centro, palla deviata in angolo. Sul corner Lukaku poi allontana.

58' - Sta crescendo il Sassuolo. Obiang pesca Djuricic che si allarga e calcia in diagonale: palla fuori.

55' - Ancora Sassuolo in avanti: spunto di Obiang che va allla conclusione impegnando Handanovic, che blocca in due tempi.

53' - Ancora Traore a provare la soluzione dalla distanza: destro potente ma poco preciso.

50' - Buon approccio del Sassuolo in questo avvio di ripresa. Spunto di Boga che mette il turbo al limite dell'area, sulla sinistra, e mette al centro ma Handanovic anticipa tutti in uscita.

46' - INIZIO SECONDO TEMPO!

45' - FINE PRIMO TEMPO! Possesso palla del 67% per i neroverdi.

45' - Proteste dell'Inter per un contatto in area Djuricic-Skriniar: si lascia andare il difensore nerazzurro.

44' - Barella allarga per Young che va alla conclusione dal limite dell'area: palla che gira e finisce alta, non di troppo.

41' - Occasionissima per il Sassuolo con Boga. I neroverdi sono riusciti a sfondare centralmente: gran palla di Raspadori per Jeremie che resiste alla carica di Skriniar ma poi lo slovacco riesce a rimediare murando Boga.

39' - Altra lunga manovra del Sassuolo. Ci prova Traore dalla lunga distanza con un destro a giro da fermo che non impensierisce Handanovic.

32' - L'Inter si affaccia in avanti, in contropiede: cross di Barella deviato da Rogerio: blocca senza problemi Consigli.

28' - Gara che per certi versi sembra essere simile, speriamo non nel punteggio, a quella di Udine. Tanto possesso palla ma manca qualcuno che si prenda delle responsabilità calciando in porta.

25' - Spunto di Boga sulla sinistra: l'ivoriano penetra in area di rigore e calcia col mancino ma non inquadra la porta.

20' - Oltre due minuti di possesso palla da parte del Sassuolo. La palla però gira lenta e con l'Inter schierata tutta nella sua metà campo per i neroverdi è difficile sfondare.

17' - Potenziale occasione da gol per i neroverdi. Calcio di punizione dalla trequarti: sponda di Chiriches per Traore che non riesce a calciare al volo, sprecando una buona chance.

14' - Il Sassuolo continua a fare possesso palla tra il centrocampo e la trequarti avversaria ma fatica a trovare spazi.

10' - GOL DELL'INTER! La sblocca Lukaku. Azione da dietro dell'Inter. Lautaro apre benissimo per Young che mette al centro per Lukaku bravo ad anticipare Chiriches e a depositare in rete, di testa. Nell'occasione ammonito De Zerbi per proteste.

7' - Rischia grosso Consigli! Uscita laterale con i tempi sbagliati da parte di Consigli: Young sposta il pallone e viene travolto dal portiere. Ammonito l'estremo difensore neroverde. Alla battuta va Eriksen che calcia forte al centro dell'area, il pallone viene allontanato da Marlon che praticamente si rinvia il pallone sul braccio. L'arbitro lascia giocare.

6' - Occasione Inter: apertura di Lukaku per Young che mette al centro per Hakimi, colpo di testa del marocchino che per fortuna dei neroverdi non impatta bene e manda a lato.

4' - Secondo squillo del Sassuolo. Possesso palla dei neroverdi sulla trequarti: Djuricic serve Obiang che calcia da fuori area sfiorando il palo alla destra di Handanovic.

3' - Ottima iniziativa del Sassuolo. Un minuto abbondante di possesso palla che porta Djuricic a calciare dai 25 metri: palla alta.

1' - Primo attacco dell'Inter con Barella ben innescato da Lautaro: il centrocampista cerca nuovamente l'argentino ma trova Muldur e poi un rimpallo favorisce i neroverdi.

1' - E' INIZIATA LA PARTITA!

CLICCA QUI PER LE PAROLE DI CARNEVALI PRIMA DI INTER-SASSUOLO

Hamed Junior Traore ha parlato prima della sfida ai microfoni di DAZN. Ecco le sue parole: "Devo cercare di migliorare sotto i punti di vista, soprattutto negli ultimi 15 metri, sull'ultimo passaggio e sul gol. L'Inter non ha punti deboli? Se lo dice il mister ci credo, lui non ci vende fumo, tutto quello che ti dice sono cose che ti capitano".

LEGGI ANCHE: Chi sono Artioli, Saccani, Piccinini e Karamoko convocati per Inter-Sassuolo

TABELLINO E FORMAZIONI UFFICIALI INTER SASSUOLO RECUPERO

MARCATORI: 10' Lukaku, 67' Lautaro Martinez (I); 85' Traore (S)

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Darmian; Hakimi, Barella, Eriksen (59' Sensi), Gagliardini (70' Vecino), Young, Lukaku, Lautaro Martinez (77' Sanchez). A disposizione: Padelli, Radu, Ranocchia, Vidal, D'Ambrosio, Pinamonti. Allenatore: Antonio Conte

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan (75' Haraslin), Chiriches (90' Karamoko), Marlon, Rogerio (75' Kyriakopoulos); Obiang, Lopez; Traore, Djuricic, Boga (80' Oddei); Raspadori. A disposizione: Pegolo, Turati, Piccinini, Saccani, Peluso, Magnanelli, Artioli. Allenatore: Roberto De Zerbi

ARBITRO: Luca Pairetto della sezione di Nichelino

NOTE: AMMONITI: Consigli, De Zerbi per proteste al 10', Traore, Maxime Lopez (S); Barella,Young (I)

I giocatori convocati e a disposizione di De Zerbi e Conte per il match di recupero Inter-Sassuolo.

Portieri: 47 Andrea Consigli, 56 Gianluca Pegolo, 63 Stefano Turati.
Difensori: 2 Marlon, 6 Rogerio, 13 Federico Peluso, 21 Vlad Chiriches, 22 Jeremy Toljan, 35 Stefano Piccinini, 72 Matteo Saccani, 77 Giorgos Kyriakopoulos.
Centrocampisti: 4 Francesco Magnanelli, 8 Maxime Lopez, 10 Filip Djuricic, 14 Pedro Obiang, 23 Junior Traore, 24 Federico Artioli.
Attaccanti: 7 Jeremie Boga, 18 Giacomo Raspadori, 26 Isaac Karamoko, 27 Lukas Haraslin, 30 Brian Oddei.

Segui SassuoloNews.net su Facebook, TwitterInstagram e sul nuovo canale Telegram per restare sempre aggiornato sulle ultime news dal mondo del Sassuolo Calcio.

As Roma 06/12/2020 - campionato di calcio serie A / Roma-Sassuolo / foto Antonello Sammarco/Image Sport
nella foto: Jeremie Boga
As Roma 06/12/2020 - campionato di calcio serie A / Roma-Sassuolo / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: Jeremie Boga © foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Sezione: News / Data: Mer 07 aprile 2021 alle 18:45
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print