La fila per Roberto De Zerbi è sempre molto lunga. Tanti i corteggiatori per il tecnico del Sassuolo, sin dalle prime battute della sua carriera. Da maggio ad oggi gli estimatori di De Zerbi si sono moltiplicati e - scrive la Gazzetta di Modena in edicola oggi - non è una suggestione che il Barcellona stia prendendo in considerazione l'idea di puntare su di lui in futuro. Al momento ci sono due ostacoli: il contratto fino al 2022 firmato dall'attuale allenatore Koeman e le elezioni del presidente in arrivo. A tal riguardo sono in tanti in Catalogna ad un auspicare una nuova rivoluzione del tiki-taka di "guardioliana" memoria e anche per questo gli occhi sono caduti su De Zerbi,

Il contratto del tecnico del Sassuolo scadrà a fine stagione. In estate è arrivato un rinnovo annuale per De Zerbi e il suo staff che, salvo nuovi accordi, saranno liberi di scegliere il proprio futuro. Occhio al Lione in Francia ma non solo. Tanti i club italiani ed europei che seguono il lavoro dell'allenatore. Da non scartare anche l'ipotesi che De Zerbi possa rimanere per un'altra stagione al Sassuolo, soprattutto se i neroverdi dovessero centrare l'obiettivo Europa.

Sezione: Calciomercato Sassuolo / Data: Mer 11 novembre 2020 alle 13:38
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print