Ciccio Caputo ha chiuso a 21 gol stagionali. Ora, dopo le ferie, lo attende la cena con Del Piero. Nel frattempo l'attaccante del Sassuolo ha commentato sui social l'annata che si è appena conclusa: "Si chiude una stagione molto particolare, forse la più difficile di questi ultimi anni, per tutto quello che è successo. Sono comunque soddisfatto in primis per il risultato ottenuto dalla squadra 8° posto e dal punto di vista personale: record in Serie A con 21 reti e miglior marcatore del Sassuolo. Sono orgoglioso del mio percorso e dei risultati ottenuti, frutto di tantissimi sacrifici e dell’affetto che tutti voi mi avete manifestato".

Ancora Caputo: "Ci tengo a ringraziare la società per la fiducia, il mister ed i compagni, la mia famiglia per avermi supportato e dato la spinta per fare sempre meglio, il mio staff e tutti voi che mi avete sempre sostenuto con il vostro calore ed affetto… Ora mi riposo,per potermi concentrare per la prossima stagione...."

Si chiude una stagione molto particolare, forse la più difficile di questi ultimi anni,per tutto quello che è successo.Sono comunque soddisfatto in primis per il risultato ottenuto dalla squadra 8° posto e dal punto di vista personale: record in Serie A con 21 reti e miglior marcatore del Sassuolo. Sono orgoglioso del mio percorso e dei risultati ottenuti, frutto di tantissimi sacrifici e dell’affetto che tutti voi mi avete manifestato. Ci tengo a ringraziare la società per la fiducia, il mister ed i compagni, la mia famiglia per avermi supportato e dato la spinta per fare sempre meglio, il mio staff e tutti voi che mi avete sempre sostenuto con il vostro calore ed affetto… Ora mi riposo,per potermi concentrare per la prossima stagione....

Un post condiviso da Francesco “Ciccio” Caputo (@cicciocaputo11) in data: 3 Ago 2020 alle ore 8:08 PDT

Sezione: News / Data: Lun 03 agosto 2020 alle 19:01
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print