Sospesi i campionati giovanili dall'Under 18 in giù (probabile stop anche per la Berretti, c'è attesa per la Primavera). Per il Sassuolo Calcio a livello giovanile non si svolgeranno pertanto le restanti gare dei campionati giovanili nazionali Under 18, Under 17, Under 16 e Under 15, le fasi interregionali e finali dei tornei Under 14 Pro e Under 13 Pro e dei campionati giovanili nazionali femminili Under 17 e Under 15. Francesco Palmieri, responsabile del settore giovanile del Sassuolo, ha parlato alla Gazzetta di Modena della sospensione dei campionati: "E' giusto sospendere i campionati del settore giovanile, dobbiamo essere sicuri al 100% prima di riprendere a giocare".

Ancora Palmieri: "Dobbiamo preservare la salute e la crescita di questi ragazzi, anche se perdono qualche mese per i giovani non è grandissimo problema. Non sono preoccupato per la sospensione, anzi ripeto che sono favorevole: c'è una problematica mondiale da risolvere ed è giusto così. Primavera? Al momento non c'è stata nessuna comunicazione, dobbiamo aspettare che decidano. La Serie A? Francamente in questo momento vedo che parlano in tanti, esperti e non esperti, mi sento l'ultimo a dover esprimere un parere. L'unica cosa che mi sento di dire - conclude Palmieri - è che il tema più importante è preservare la salute dell'essere umano. Quando ci saranno delle certezze si ripartirà, ma la priorità resta quella della salute". --

Sezione: Settore Giovanile / Data: Sab 18 aprile 2020 alle 12:31
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print