Sassuolo e Inter in campo per il match della nona giornata di Serie A, stagione 2020/2021. La gara valevole per l'8ª giornata di Serie A tra neroverdi e nerazzurri è diretta dall'arbitro Sig. Massimiliano Irrati della sezione di Pistoia. I due assistenti invece sono Fiorito e Baccini. Il quarto uomo è Ghersini. Al Var Chiffi e Valeriani. Bilancio non particolarmente sorridente tra Irrati e Sassuolo: negli 11 precedenti, sono solo 2 le vittorie per la formazione neroverde, poi 6 pareggi e 3 sconfitte. L'ultimo precedente è 'indimenticabile': Genoa-Sassuolo 2-1 dello scorso campionato con l'arbitro che ne combinò di cotte e di crude. Irrati ha diretto l'Inter per 14 volte, con un bilancio nel complesso favorevole ai nerazzurri che hanno vinto per 8 volte, pareggiato 2 e perso 4. Di seguito la moviola di Sassuolo-Inter.

83' - Segna Lukaku, servito da Vidal, ma il belga è in evidente posizione irregolare. Giusta la segnalazione dell'assistente.

MOVIOLA GAZZETTA DELLO SPORT - In una partita non complicata nella direzione dell’arbitro pistoiese Irrati spicca un solo errore di rilievo: è quello al 34’ quando Raspadori lanciato va giù di fronte all’area avversaria sull’intervento di Gagliardini. Per il direttore di gara, che spiega chiaramente con i gesti, l’interista colpisce palla e l’entrata è regolare, ma è un abbaglio. Mancano il giallo e una punizione potenzialmente interessante per il Sassuolo. Due minuti dopo rischia ancora Gagliardini che sbraccia su Chiriches ma se la cava con una punizione. All’80’ giusto il giallo a Perisic protagonista di falli ripetuti su Muldur e Locatelli. All’85’ Lukaku in rete, ma è corretta la chiamata del secondo assistente che sbandiera il fuorigioco che annulla.

Sezione: News / Data: Sab 28 novembre 2020 alle 14:58
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print