Non serviva un infortunio per capire quanto fosse importante Ciccio Caputo per il Sassuolo. Non serviva la sua assenza per scoprire l'ovvio: Ciccio è determinante per il Sassuolo. Lo dicono anche i numeri. Come riporta La Gazzetta dello Sport, con il centravanti pugliese in campo per il Sassuolo sono arrivati 16 gol in 6 partite, senza Ciccio invece solo 4 in 3.

Con lui il campo il Sassuolo viaggiava a 2,6 gol segnati a partita (5 gol e 3 assist per l'ex Empoli). Senza Caputo i gol sono 1,3 a gara (4 in 3) e i conti sono facili da fare: se il Sassuolo ha ovviato alla mancanza del centravanti blindando la fase difensiva (3 gare senza prendere gol, prima della sconfitta con l’Inter) è stato proprio quando, contro i nerazzurri, è mancata quest'ultima e il Sassuolo è stato costretto a rincorrere ma senza l'apporto del suo centravanti.

LEGGI ANCHE: Caputo ha la pubalgia? I problemi di Ciccio, quando rientra

Sezione: News / Data: Mer 02 dicembre 2020 alle 11:04
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print