Filippo Falco è uno dei grandi obiettivi del calciomercato Sassuolo. Il talento del Lecce, vecchio obiettivo dei neroverdi, potrebbe sbarcare a Sassuolo con qualche anno di ritardo. Sì perché le condizioni per il suo acquisto sono vantaggiose e a gennaio potrebbe concretizzarsi un matrimonio importante tra le parti in causa. Falco può lasciare il Lecce per 1,5 milioni di euro grazie alla clausola rescissoria inserita nel contratto.

Secondo sololecce però il club neroverde avrebbe chiesto il giocatore in prestito semestrale gratuito con accollo del solo ingaggio del giocatore. La società neroverde è al momento la più interessata al talentuoso tarantino, con dietro Udinese, Cagliari, Parma, Sampdoria e un paio di opzioni tra Spagna e paesi arabi. Ma la formula di trasferimento non soddisfa il Lecce. Il club ha un'intesa con il giocatore e il suo entourage: dirà di sì solo a chi offrirà 1,5 milioni di euro, niente prestiti. Prime schermaglie tra le parti. Il Sassuolo vuole Pippo Falco. Intanto indizi di mercato: il giocatore non è stato convocato per la prossima sfida di campionato dei salentini con la Reggina.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Sassuolo: la volontà e il diktat del club per gennaio

Sezione: Calciomercato Sassuolo / Data: Gio 14 gennaio 2021 alle 14:53
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print