Domenico Berardi nel corso della sua carriera ha rifiutato tante squadre. Celebre soprattutto il no alla Juventus. Il giocatore del Sassuolo è stato accostato ai grandi club italiani e, come svelato dall'ex dirigente dei neroverdi Guido Angelozzi, è sempre stato il giocatore a rifiutare il corteggiamento delle altre società. Il motivo lo spiega il direttore Angelozzi.

E' stato proprio Domenico a rifiutare sul nascere ogni possibile cessione: "Qui mi hanno cresciuto, mi vogliono bene. Io resto al Sassuolo", è sempre stato il suo pensiero, come rivelato dall'ex dirigente Guido Angelozzi ai microfoni di Si gonfia la rete: "A Sassuolo si sente a casa, non ha mai voluto lasciare il club. Si è sposato con una ragazza del posto e non vuole andare via. Poteva fare una carriera diversa, ma è innamorato del Sassuolo e di Sassuolo. L'ho visto rifiutare tante squadre importanti: dal Napoli all'Inter, passando per la Juventus. Talento straordinario, è legato in maniera pazzesca alla sua squadra e alla società" le sue parole.

Sezione: Calciomercato Sassuolo / Data: Mar 02 marzo 2021 alle 19:28
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print