Per un weekend senza campionato, c'è una settimana di Coppa Italia che attende otto squadre. Il sipario sui quarti di finale (andata e ritorno) si alzerà venerdì alle 14.30 quando andrà in scena lo scontro tra le due neroverdi, Florentia San GimignanoSassuolo. Il match clou dei quarti, però, sarà al Brianteo sabato (sempre alle 14.30) tra Milan e Fiorentina. Le due in campionato si stanno sfidando per un posto in Champions e sono seconde insieme a quota 32. A novembre, quando si sono incontrate in campionato, è finita 1-1 (gol di Guagni per la Fiorentina e Salvatori Rinaldi per il Milan). Un equilibrio pressoché stabile per tutta la stagione che si dovrà rompere in Coppa, con una delle due candidate alla vittoria che dovrà abbandonare anzitempo la compe tizione.

Il Milan in casa cercherà una vittoria sulle Viola, che avranno il vantaggio del campo al ritorno, anche per dare un messaggio proprio in ottica Champions alle avversarie che incontreranno 3 volte a febbraio (il 22 si sfideranno anche in campionato e potrebbe essere una gara decisiva). Sabato pomeriggio scenderà in campo anche la Roma attesa in trasferta dalla sorpresa della competizione, la San Marino Academy. Chiuderà il programma domenica alle 14.30 la Juventus detentrice del trofeo che giocherà al Castellani di Montelupo Fiorentino contro l'Empoli. Nel precedente di campionato, sempre in Toscana, la squadra di Pistolesi aveva dato filo da torcere alle bianconere, che ne erano comunque uscite vincitrici 2-1.

Sezione: Sassuolo Femminile / Data: Mer 5 Febbraio 2020 alle 17:49
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print