Il Sassuolo Primavera batte l’Atalanta e continua a sperare nella salvezza. Decide un rigore di Raspadori

Vittoria per il Sassuolo Primavera di Turrini che batte la più quotata Atalanta e festeggia al Ricci, sperando nella salvezza. Decisivo Raspadori che ha trasformato un calcio di rigore.

MARCATORI: 92′ rig. Raspadori (S)

SASSUOLO: Turati, Joseph,  Fiorini (45′ Aurelio), Pilati, Bellucci, Manzari (70′ Oddei), Marginean (70′ Artioli), Kolaj (70′ Pellegrini), Raspadori, Viero (82′ Ahmetaj). A DISP. Campani, Ferraresi, Saccani, Agnelli, Mattioli, Montanari. ALL. Turrini.

ATALANTA: Ndiaye, Zortea, Brogni, Ta Bi, Heidenreich, Guth, Peli, Da Riva, Traore (74′ Kobacki), Cambiaghi (82′ Gyabuaa), Pina Gomes (78′ Milani). A DISP. Gelmi, Bergonzi, Losa, Ghislandi, Cortinovis. ALL. Brambilla.

ARBITRO: Sig. Panatella sez. Bari.

AMMONITI: Viero (S), Cambiaghi (A), Artioli (S)

ESPULSI: Guth (A)

Sezione: Settore Giovanile / Data: Dom 12 Maggio 2019 alle 14:40
Autore: SN Redazione
Vedi letture
Print