Conferenza stampa di presentazione per Andreaw Gravillon, difensore passato dal Sassuolo all'Ascoli nelle ultime ore del mercato. Queste le parole del ds Tesoro: "Grandissimo colpo di mercato, ci ha messo 5 ore a dir di sì, ha tanta voglia di giocare e avrà anche lui una carriera importante. Molto dipenderà da quanto farà qui ad Ascoli, ci auguriamo che ci faccia fare un salto di qualità in quel reparto - riporta Il Resto del Carlino - edizione Ascoli - Lo abbiamo preso dal Sassuolo in prestito secco con il benestare dell'Inter e ringraziamo il club emiliano per la collaborazione".

Queste invece le parole di Gravillon: "Non ero ancora pronto per la serie A - ha ammesso il giovane centrale -, e un altro anno in B dopo quello vissuto a Pescara mi farà bene. Non la vedo come una bocciatura. Ho chiesto io di avere più spazio e so che qui potrò giocarmi il posto da titolare. Posso giocare sia centrale di destra che di sinistra e ho gran voglia di far bene. Conoscevo già Chaija con cui ho condiviso alcune gare Primavera e ho già visto l'Ascoli giocare contro il Frosinone. Una sconfitta immeritata per una squadra che gioca al calcio, sa quello che deve fare con il pallone e ha tanta qualità. Faremo bene".

Sezione: Non solo Sasol / Data: Gio 12 Settembre 2019 alle 20:56
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print