Il calciomercato di gennaio è appena finito ma bisogna già iniziare a programmare la prossima stagione. I grandi club ma non solo, iniziano già a pensare al futuro. E' in questo periodo che i club parlano, progettano, avviano contatti per eventuali acquisti a parametro zero e non solo. Anche il Sassuolo sta pensando al futuro. In estate ci saranno ovviamente degli acquisti ma anche delle cessioni dolorose. Stando a quanto appreso in esclusiva da SassuoloNews.net, in estate potrebbe esserci la cessione forse più dolorosa di tutte. In estate Domenico Berardi aveva chiesto di partire. Poco prima della chiusura del calciomercato estivo, l'agente, come vi abbiamo raccontato, ha incontrato i dirigenti neroverdi per parlare dell'offerta della Fiorentina, pronta a mettere sul piatto oltre 30 milioni di euro.

Il Sassuolo, che già si era privato di vari elementi come Lirola. Sensi e Demiral, non poteva dire di sì anche a Mimmo. I neroverdi hanno spiegato la loro posizione al giocatore, che si sentiva pronto per una nuova esperienza lontano da Sassuolo. In quel momento è scattata la promessa: nuovo ingaggio e rinnovo del contratto (poi avvenuto poche settimane più avanti) ma non solo. In caso di arrivo di offerta importante in estate, ci sarà la cessione, come avvenuto a gennaio con Alfred Duncan. Mimmo sta disputando un'altra grande annata, è uno dei migliori esterni offensivi italiani e del nostro campionato, e non sarà semplice trattenerlo ancora a Sassuolo.

Sezione: Esclusive / Data: Lun 03 febbraio 2020 alle 17:05
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print