Dopo le critiche sull'intenzione di falsare il campionato, arrivano i complimenti per la gestione dei casi 'nazionali'. Il Sassuolo ha deciso di adottare una scelta coerente con Locatelli, Ferrari e Muldur, escludendoli dalla sfida con la Roma. Dopo le critiche sono arrivati gli elogi. A posteriori. Specie dopo le ultime positività emerse tra i giocatori della Nazionale.

LEGGI ANCHE: Lo stile Sassuolo: la lezione dei neroverdi all'intero mondo del calcio

"Al Sassuolo andrebbe fatto un monumento per aver lasciato fuori i nazionali. Gli altri hanno giocato e dubito che siano diventati positivi dopo" scrive il giornalista della Gazzetta dello Sport. In tanti, solo nella giornata di ieri, hanno elogiato il comportamento della società neroverde con i suoi nazionali. Meglio tardi che mai!

Sezione: Non solo Sasol / Data: Mar 06 aprile 2021 alle 10:43
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print