Sassuolo-Brescia e la 26esima giornata di Serie A a porte chiuse? Come riportato da La Gazzetta dello Sport, il Governo e il ministro dello Sport Vincenzo Spadafora stanno lavorando ad un Decreto che dovrebbe essere ufficializzato già nella giornata di oggi e che prevede la possibilità per una settimana di continuare le manifestazioni sportive, ma soltanto a porte chiuse, nelle regioni colpite dall’emergenza Coronavirus, con la conseguenza che in tali regioni anche la disputa delle gare della 26esima giornata di Serie A sarebbe a porte chiuse.

Importante capire se questo Decreto avrà la durata di sei o sette giorni: in quest'ultimo caso, Sassuolo-Brescia in programma domenica prossima al Mapei Stadium di Reggio Emilia potrebbe giocarsi a porte chiuse. Si allontana, dunque, l'ipotesi di un rinvio in blocco delle partite, con la Lega di Serie A decisa ad accettare le porte chiuse che dovrebbero interessare anche il match di Europa League tra Inter e Ludogorets, in programma giovedì sera a San Siro. Al momento però non vi sono note ufficiali, tutto è fermo nel campo delle ipotesi.

Sezione: News / Data: Lun 24 Febbraio 2020 alle 12:31
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print