Ieri sera, con la Finale di Coppa Italia Femminile al Mapei Stadium, è terminata la settimana dedicata al Calcio Femminile italiano in casa neroverde. A cinque anni di distanza dalla finale della UEFA Women’s Champions League, vinta dal Lione davanti a più di 18mila spettatori, il Mapei Stadium è stato nuovamente scelto come sede di un importante appuntamento del movimento femminile: la finale di Coppa Italia TIMVISION. Il prestigioso trofeo è stato assegnato alla Roma vittoriosa sul Milan ai calci di rigore.

“Trovare strutture così organizzate non è facile, lo abbiamo chiesto al Sassuolo che si è fatto trovare pronto e ci ha accolti con gioia. Il Mapei Football Center, che ha ospitato la Final Four di Primavera, è un luogo dove ci si sente a casa e giocare la Finale di Coppa Italia al Mapei Stadium è stato un importante spot per il Calcio femminile. Ringrazio il Sassuolo Calcio per questa possibilità e le istituzioni del territorio, è stata un’esperienza splendida. – Le parole del presidente della Divisione Calcio Femminile Ludovica Mantovani.

“Concluse le attività della settimana dedicata al calcio femminile, possiamo ancora una volta rimarcare la soddisfazione per gli apprezzamenti al lavoro del nostro Club più volte sottolineati dalla FIGC. Una grande gioia anche aver potuto riassaporare il nostro pubblico e aver potuto organizzare le attività per le bambine, chiari segnali di speranza per un ritorno alla normalità. Un ringraziamento speciale alla FIGC per aver scelto le nostre strutture come sedi di questi prestigiosi eventi, siamo felici di essere tra le Società di riferimento nel panorama del calcio femminile” ha dichiarato il Direttore Alessandro Terzi.

Nella Prima giornata (giovedì 27 Maggio) si sono svolte le semifinali Juventus-Florentia 6-0 e Roma-Inter 2-0. Tra le due semifinali che si sono giocate al Mapei Football Center, sono scese in campo piccole calciatrici in una gara di esibizione traUnder13 Femminile Sassuolo e Sporting, seguita dalla premiazione delle migliori calciatrici della Serie A TIMVision 20/21: per il Sassuolo sono state premiate kamila Dubcova come migliore centrocampista e Haley Bugeja come migliore giovane del campionato, insieme a Laura Giuliani (portiere Juventus), Lisa Boattin (difensore Juventus) e Cristiana Girelli (attaccante Juventus). Al termine della premiazione Haley Bugeja si è fermata a fare qualche foto con le bambine che giocavano in campo. A conclusione di Roma-Inter, Mister Gianpiero Piovani ha incontrato i tecnici del Settore Femminile giovanile del Sassuolo in un seminario di aggiornamento dedicato alle tematiche relative alla programmazione settimanale dell’attività della Prima Squadra.

Nella seconda giornata, venerdì 28 Maggio, in mattinata, c’è stata la presentazione della Finale di Coppa Italia TIM Vision alla quale hanno partecipato il Direttore Organizzativo Andrea Fabris e il Responsabile dello sviluppo dell'Area Calcio Femminile Alessandro Terzi, per l'occasione, nella sala del Tricolore del Comune di Reggio Emilia, è stato anche esposto il Trofeo.

Dalle ore 17 alle ore 19, il Mapei Football Center ha ospitato un Open Day aperto esclusivamente alle bimbe dai 6 ai 13 anni che ha riscontrato grandissimo successo: le tante bimbe che hanno partecipato a questo momento ludico-sportivo, suddivise in diversi gruppi di età, sono state coinvolte, dagli istruttori neroverdi, in giochi e brevi esercizi con lo scopo di dare la possibilità alle piccole di misurare le proprie abilità e sperimentare il gioco del calcio oltre a passare due ore di divertimento insieme. In conclusione di giornata tutte le bimbe hanno ricevuto un gadget del Sassuolo. Successivamente all’Open Day c’è stato un momento istituzionale tra il Sassuolo Calcio, il Comune di Sassuolo, le società partecipanti alla Final Four Primavera e la FIGC. Sabato 30 Maggio si sono disputate le ultime gare ufficiali della competizione Primavera al Mapei Football Center: alle 10.30 la finale 3°/4° posto che è stata vinta dall’Inter e alle 16.30 la finale 1°/2° che ha visto la Roma battere la Juventus, La Finalissima è stata preceduta dalla gara di esibizione Under 13 Femminile Sassuolo-Rapid Viadana.

Sezione: Sassuolo Femminile / Data: Lun 31 maggio 2021 alle 12:05
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print