"Cima tempestosa", titola a caratteri cubitali la Gazzetta Sportiva in edicola oggi, riferendosi al derby d'Italia in programma questa sera alle ore 20.45 allo stadio San Siro tra Inter e Juventus. "Conte, con Lukaku, accende l'attesa: 'A volte mi chiedo perché sono tornato. E' solo sport, non è una guerra'", si legge. "Sarri getta acqua sul fuoco: 'Sarà una grande sfida, ma per il titolo conta quasi zero, siamo soltanto ad ottobre...'". Intanto i dirigenti delle due società, Marotta e Paratici, danno vita ad un'interessante sfida anche sul mercato, contendendosi due gioielli di valore come Federico Chiesa e Sandro Tonali.

Giampa respira - In taglio alto, spazio al sofferto ma importante successo ottenuto ieri sera dal Milan nel terzo anticipo della settima giornata di Serie A. Dopo essere passati in svantaggio contro il Genoa nella prima frazione di gioco, i rossoneri hanno ribaltato completamente il risultato nella ripresa, grazie anche agli ingressi di Paquetà e Leao, e al rigore parato in zona Cesarini da Reina, a sua volta protagonista di una papera clamorosa in occasione del momentaneo 1-0 rossoblù. Intanto, per quanto riguarda il Bologna, è da rimarcare il ritorno in panchina di Sinisa Mihajlovic, che vuole stare vicino alla sua squadra per cercare di spingerla verso un risultato positivo: non sarà facile per i felsinei, che quest'oggi se la vedranno contro la Lazio di Inzaghi.

Sezione: Rassegna stampa / Data: Dom 6 Ottobre 2019 alle 08:05
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print