Alberto Zaccheroni, decano degli allenatori, ha parlato ai microfoni di Tuttomercatoweb, commentando le ultime vicende del calcio italiano e non solo. Il buon Zac ha parlato fra le altre cose anche delle possibili sorprese del campionato: secondo l'allenatore il Sassuolo farà meglio degli anni precedenti (lo ricordiamo, lo scorso anno è arrivato ottavo). Ecco le sue parole.

Atalanta?
"Credo che l'Atalanta ripartirà da dove è rimasta. Ho troppa stima di Gasperini, l'ambiente sa perfettamente che non si può adagiare, i giocatori sono tutti motivati e si vogliono mettere tutti in mostra. Aspettiamoci magari all'inizio che qualcosa lasci ma aspettiamoci la solita Atalanta".

Chi sarà la sorpresa?
"Vediamo la Roma cosa fa, come si mette in campo. Io grosse sorprese onestamente non ne vedo. Il Bologna è partito male, ha qualche polemica di troppo in casa. Vediamo i giovani della Fiorentina non per i grandi livelli, per stupire. Anche il Sassuolo farà meglio degli anni precedenti".

LEGGI ANCHE: Sassuolo, niente premio salvezza: previsto bonus Champions ed Europa League

Sezione: Non solo Sasol / Data: Mer 23 settembre 2020 alle 18:41
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print