La Serie A ripartirà? Difficile ipotizzarlo al momento. Si naviga a vista e si fanno delle ipotesi, sperando di poter battere il virus e di dire addio all'emergenza, tornando così alla normalità. Il Corriere dello Sport oggi in edicola prova a stilare una mappa europea delle riprese dei vari campionati. La Bundesliga ha fissato la ripresa al 30 di aprile, mentre Liga e Premier League vorrebbero ripartire a metà maggio (lo ripetiamo: al momento sono tutte ipotesi).

Ai primi di giugno la Serie A, al momento l'ipotesi più accreditata, mentre a metà giugno la Ligue 1. Ma non è tutto: se si riuscirà a far ripartire i campionati, quasi certamente si giocherà a porte chiuse ed inoltre diverse società, soprattutto dei territori più colpiti, potrebbero dover giocare in campo neutro lontano dalle zone epicentro dell'epidemia. E' il caso dunque delle squadre lombarde, ed in particolare dell'Atalanta. Ma non è escluso che anche le squadre emiliane debbano giocare lontano da casa.

Sezione: Non solo Sasol / Data: Gio 26 Marzo 2020 alle 15:41
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print