Due gravi disattenzioni difensive nel primo quarto d'ora spianano la strada ai nerazzurri. Per i neroverdi primo ko stagionale. Il Sassuolo paga l'avvio shock, con l'Inter è un brusco risveglio. La Gazzetta di Modena pone l'accento anche sulle dichiarazioni di mister Roberto De Zerbi al termine del match. "Mister De Zerbi: 'Solo cadendo si diventa grandi'" scrive il quotidiano.

Così il tecnico: "Andare sotto 2-0 in pochi minuti contro l'Inter ferita di oggi era troppo per noi, ma penso per quasi tutte le squadre, in Italia quantomeno - spiega Roberto De Zerbi - Quello che dispiace è essere andati sotto su leggerezze, su errori troppo banali. Al di là di questo, con l'Inter di oggi il Sassuolo perde ed è la prima sconfitta in nove partite, non dobbiamo essere troppo arrabbiati, dobbiamo capire quello che di meglio avremmo potuto fare, e nei primi minuti sicuramente di meglio avremmo potuto fare, e basta, per poi riprendere martedì come abbiamo sempre fatto".

Sezione: Rassegna stampa / Data: Dom 29 novembre 2020 alle 09:13
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print