Roberto Mancini, commissario tecnico della Nazionale, ha parlato alla Gazzetta dello Sport. Il rinvio di Euro 2020 al prossimo anno è ufficiale, ci sarà una grande chance anche per tanti giocatori del Sassuolo, come ad esempio Manuel Locatelli: "Ha una stagione davanti per confermarsi e proporsi. Locatelli è cresciuto in personalità e continuità".

Mancini non ha chiuso le porte nemmeno a Ciccio Caputo: "Se ripete la stagione in corso, lo considererò senz'altro". Poi sulla Serie A e sul rinvio dell'Europeo: "A Credibile? Dopo quello che è successo, i giocatori avranno così voglia di giocare che l'entusiasmo compenserà la stanchezza. Sono convinto che torneremo a divertirci. Il rinvio dell'Europeo? Ci abbiamo perso tutti, partiamo da questo. Poi è chiaro che il recupero di un giocatore dalle caratteristiche uniche come Zaniolo è importante e che i tanti giovani che abbiamo, tra un anno, saranno cresciuti in esperienza".

Chiosa su Domenico Berardi: "Se poi giocatori come Chiesa e Berardi dovessero passare in club da Champions…Certo. Le partite internazionali, ad alto livello tecnico ed agonistico, ti fanno crescere più in fretta, Come ho detto anche a suo padre, Federico deve giocare con il massimo entusiasmo, e perché fa un lavoro bellissimo. Berardi, con i mezzi che ha, dovrebbe già esser una stella. Ma è giovane, ha 25 anni, può crescere ancora tanto".

Sezione: Non solo Sasol / Data: Dom 22 marzo 2020 alle 14:23
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print