Il diktat del Sassuolo è chiaro: "Non abbiamo avuto richieste dai giocatori di andare via, soprattutto per gli stranieri perché gli abbiamo suggerito in maniera forte di restare a casa e fino ad oggi tutto questo è stato rispettato, sapendo poi che uno, allontanandosi, deve rispettare un periodo di quarantena ulteriore e sarebbe un problema, non sapendo quando inizieranno gli allenamenti" le parole di Carnevali.

I giocatori del Sassuolo osservano le regole, lontano dalle famiglie. Come riporta la Gazzetta di Modena, non sono tanti i giocatori neroverdi che hanno la fortuna di aver accanto la propria famiglia. Tanti sono costretti a svolgere il lavoro dentro casa utilizzando cyclette e attrezzature varie messe a disposizione dai club e in tanti hanno postato le loro foto nel corso dell'allenamento. In attesa e nella speranza di tornare presto alla normalità.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Workout at home #iostoacasa

Un post condiviso da Domenico Berardi (@berardi25) in data: 28 Mar 2020 alle ore 9:33 PDT

Sezione: News / Data: Dom 29 marzo 2020 alle 15:14
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print