Maxime Lopez ieri ha portato a spasso i centrocampisti della Roma. Un'ottima prova quella del centrocampista del Sassuolo, forse tra le migliori di questa stagione. Lo testimoniano i numeri e non solo. Iniziamo dalla presenza numero 20 in campionato che è valso il riscatto ufficiale da parte dei neroverdi. Il francesino diventerà tutto neroverde in estate per una cifra vicina ai 2,5 milioni di euro. Dire che vale (almeno) 4 volte tanto è poco. Il centrocampista classe '97 ieri ha preso in mano il centrocampo. Ben 131 tocchi con il 97,4% di passaggi riusciti, una cifra vicina alla perfezione. L'ex OM ha preso anche un palo che ancora grida vendetta, un palo che forse avrebbe potuto cambiare l'inezia del match.

LEGGI ANCHE: La favola dello #Scansuolo, la squadra che NON si scansava! Buona Raspa!

Ma non solo. Sono stati 4 i lanci lunghi portati al termine (percentuale di precisione dell'80%), 4 i dribbling riusciti e 8 i duelli vinti. Da sottolineare anche l'importanza della sua giocata nel'azione stupenda che ha portato al gol del 2-2. Ben 17 passaggi con 10 neroverdi su 11 che hanno toccato il pallone, compreso Consigli, con il centrocampista francese che ha trovato il varco giusto, tra le linee, per Oddei, portando il Sassuolo ad accelerare, a spingere, per arrivare al gol. Un'azione addormentata, solo all'apparenza. Poi l'accelerazione letale che non ha lasciato scampo alla Roma che pensava probabilmente di aver già portato a casa la vittoria.

E' iniziato il dopo Locatelli a Sassuolo? Il Loca ieri non c'era per scelta della società (scelta preventiva per i contatti con i positivi in Nazionale). Ieri il Sassuolo ha disputato una grandissima prova. Una grandissima prestazione per 90 minuti che forse mancava da tempo, soprattutto in termini qualitativi (e considerando anche gli assenti, ben 9), e che lascia anche un pizzico d'amaro in bocca. Intanto con la Roma potrebbe essere già iniziata l'avventura del Sassuolo 2021. Non sappiamo se in panchina ci sarà De Zerbi ma a centrocampo ci sarà sicuramente Maxime Lopez, pronto a lanciare in profondità Giacomo Raspadori.

Sezione: News / Data: Dom 04 aprile 2021 alle 17:39
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print