Le prime pagine dei tre quotidiani sportivi, La Gazzetta dello Sport, il Corriere dello Sport e Tuttosport, in edicola oggi, nella stessa pagina. "CR767 come Pelé". Questo il titolo di apertura in prima pagina de La Gazzetta dello Sport nell'edizione odierna sulla Juventus. I bianconeri ripartono con il 3-0 allo Spezia, Ronaldo eguaglia i gol del mito. Morata sblocca dopo oltre un'ora, Chiesa firma il raddoppio. Poi diventa una notte storica per Cristiano. C'è spazio nel taglio basso della prima pagina del quotidiano per l'attaccante svedese con il titolo seguente: "Segna anche al Festival. Oggi Milan con Leao-Rebic". Il rossonero si prende il palco dell'Ariston e detta le regole ad Amadeus. Stasera a San Siro a tifare la squadra di Pioli: contro l'Udinese punta al -1.

"Morata sveglia la Juve" è il titolo d'apertura odierno del Corriere dello Sport. Spazio centrale dedicato alla vittoria della Juventus nell'anticipo contro lo Spezia. Successo per 3-0 dei bianconeri di Pirlo, non senza fatica. Morata a segno non appena entrato, poi Chiesa e Cristiano Ronaldo rilanciano la Vecchia Signora. "Si sono incartati" scrive nel taglio alto il quotidiano romano. Si parla del rinvio di Lazio-Torino: stop dell'ASL, il Toro a casa e la Lazio in attesa per 45 minuti, niente partita. La Lega voleva giocare, Gravina per il rinvio: deciderà il Giudice Sportivo. Potrebbe pesare la sentenza Coni su Juve-Napoli e non esserci il 3-0 a tavolino. "Inter, avanza il fondo Pif": anche i sauditi in campo per l'acquisizione delle quote Suning. E' sfida al fondo Bc Partners. Ibra torna a parlare di Lukaku: "Lui al Festival? E' il benvenuto".

"Ronaldo O Rei Juve" è il titolo d'apertura di Tuttosport in edicola quest'oggi. Spezia travolto nella ripresa con il punteggio di 3-0. Decisivi gli ingressi di Alvaro Morata (suo il gol che ha sbloccato la gara) e Bernardeschi: i due hanno cambiato la partita nel secondo tempo. Subito a segno Alvaro, poi il 2-0 di Chiesa. E infine il gol storico di Cristiano Ronaldo: 767 reti come Pelè. "3 anni fa, Astori": la sua foto sui maxischermi degli stadi al minuto 13: così la Serie A ricorda Davide, il compianto capitano della Fiorentina scomparso a Udine 3 anni fa.

Sezione: Rassegna stampa / Data: Mer 03 marzo 2021 alle 08:04
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print