"Roma, accendi l'ipoteca" scrive Il Messaggero in edicola oggi parlando della Roma, prossima avversaria del Sassuolo in campionato, attesa però dalla gara di questa sera con lo Young Boys. Il traguardo (minimo) della qualificazione è già stato tagliato in anticipo con il Cluj. Ora bisogna ipotecare il primo posto del girone. Questa sera c'è l'occasione per chiudere i conti in anticipo: pareggiando all'Olimpico con lo Young Boys, attualmente secondo, la Roma sarebbe certa del primato anche perdendo l'ultima gara a Sofia contro il Cska, in virtù degli scontri diretti favorevoli con gli svizzeri (battuti a Berna per 2-1).

"Mancini aveva già una lesione prima del match contro il Napoli, mi sono preso il rischio di farlo giocare e per fortuna non è peggiorato. Penso che potrà tornare con il Bologna. Smalling ha lavorato a parte ma sente ancora un piccolo dolore al ginocchio mentre Kumbulla e Fazio non sono ancora al top. Veretout? Non ha lesioni ma un fastidio" le parole del tecnico Fonseca alla vigilia che fa la conta degli infortunati, anche pensando al Sassuolo.

Sezione: Rassegna stampa / Data: Gio 03 dicembre 2020 alle 09:39
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print