Roberto De Zerbi è alla ricerca di rinforzi per il suo Shakhtar. Il tecnico predilige iniziare la campagna acquisti, qualora ce ne fosse bisogno, dall'acquisto dei difensori, perché sono fondamentali per il suo gioco. Naturalmente però il mercato è fatto di momenti e di occasioni, ci sono trattative diverse con società diverse, con giocatori diversi, e non tutte hanno gli stessi tempi. Può essere il caso di quella con il Sassuolo per Marlon. Mentre sembra essere in conclusione l'affare con il Benfica per Pedrinho, un altro brasiliano.

LEGGI ANCHE: Marlon Shakhtar, il Sassuolo spara alto: ballano 5 milioni, intesa lontana

Sarà l'ala destra brasiliana Pedrinho il primo acquisto del nuovo Shakhtar Donetsk di Roberto De Zerbi. Il club ucraino, riporta Globoesporte, ha raggiunto l'accordo col Benfica per l'acquisto del calciatore classe '98. Costo del cartellino 18 milioni di euro, per il calciatore pronto un contratto di cinque anni. Pedrinho è atteso in Ucraina la prossima settimana per ufficializzare l'accordo.

Sezione: Non solo Sasol / Data: Mer 09 giugno 2021 alle 15:07
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print