Il regolamento del campionato di Serie A potrebbe cambiare. L'addio di Antonio Conte all'Inter potrebbe cambiare le regole della FIGC. Stando infatti a quanto riferito da La Stampa, potrebbero esserci grossi cambiamenti relativi al mondo degli esoneri degli allenatori, con i club costretti a pagare gli allenatori esonerati ma che ora chiedono una modifica del regolamento in merito agli allenatori quando quest'ultimi - che hanno un contratto - non sono convinti del progetto.

LEGGI ANCHE: L'allarme di Giulini: "Non ci fanno fare calcio, protestiamo non scendendo in campo alla prima"

L'esempio più recente è quello relativo a Conte, a cui l'Inter ha dovuto corrispondere una buonuscita da 7.5 milioni di euro nonostante lo stesso allenatore avesse chiarito la sua posizione, ovvero andare via. In questi casi, all'estero si può decidere di rescindere unilateralmente il contratto mentre in Italia questa dinamica non è possibile, ed è necessario accordarsi per giungere a una liquidazione. "Adesso i club di Serie A chiederanno alla FIGC di rendere il modello italiano molto più simile a quello dei tornei stranieri".

Sezione: Non solo Sasol / Data: Lun 07 giugno 2021 alle 20:29
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print