Eusebio Di Francesco è in bilico. L'ex tecnico del Sassuolo, ora al Cagliari, potrebbe essere esonerato in caso di ulteriori risultati negativi e lunedì c'è il Milan. Il tecnico, dopo il ko con l'Atalanta in Coppa ha parlato in conferenza, tornando anche sulla sua esperienza neroverde: "Mi è successo in passato di essere in difficoltà, spero che possa accadere di nuovo. Mi ricorda il primo anno al Sassuolo, ci abbiamo messo un po' a costruire. Adesso il Sassuolo, grazie anche al sottoscritto, è cresciuto. Dobbiamo essere bravi a mantenere lucidità". 

Il tecnico ha parlato anche dell'arrivo di Duncan: "È un giocatore gradito, ma non posso dare certezze. Mi piacerebbe allenarlo di nuovo. Stiamo valutando le uscite e dove possiamo migliorare. Abbiamo delle carenze dietro, c'è stato soltanto Zappa a destra. Viene dalla serie B, ha giocato titolare: questo a volte lo paghi. Dobbiamo analizzare anche chi c'era in campo, siamo stati costretti a dare riposo a giocatori come Joao Pedro. Dobbiamo essere bravi anche attraverso queste sconfitte".

LA NOVITÀ: ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM PER TUTTI GLI AGGIORNAMENTI SUL SASSUOLO SUL TUO TELEFONO (È GRATIS)

Sezione: Non solo Sasol / Data: Ven 15 gennaio 2021 alle 18:54
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print