Sassuolo e Lecce in campo per il match della trentesima giornata di Serie A, stagione 2019/2020. La gara valevole per la 30ª giornata di Serie A tra neroverdi e giallorossi è diretta dall'arbitro Davide Massa. Con lui i due assistenti Valeriani e Bresmes. Il quarto uomo sarà Rapuano. Al VAR Chiffi e Schenone. Massa, prima di Sassuolo-Torino di quest'anno, non dirigeva il Sassuolo da 3 anni: il terzultimo incrocio con i neroverdi infatti risale a Sassuolo-Juventus 1-3 del 17 settembre 2017. Quest'anno due precedenti: la vittoria in rimonta sul Torino per 2-1 e il 3-3 a San Siro contro l'Inter di una settimana fa. In totale 14 precedenti con 6 vittorie, 5 pareggi e 3 sconfitte. Sono 4 invece i precedenti tra Lecce e Massa: 0 vittorie per i salentini che hanno conquistato 2 pareggi e 2 sconfitte, l'ultima per 2-7 in casa, quest'anno, contro l'Atalanta. Di seguito la moviola di Sassuolo-Lecce.

LEGGI ANCHE: Sassuolo Lecce LIVE: cronaca in diretta, tabellino e risultato

5' - GOOOOOOOOOOOOOOOL DEL SASSUOLO! Lancio in profondità di Locatelli per Caputo, pallonetto a Gabriel e gran gol. Regolare la posizione di partenza dell'attaccante neroverde.

63' GOOOOOOOOOOOOOOL DEL SASSUOLO! Gol di Berardi su rigore. Trattenuta di Paz su Ferrari: l'arbitro assegna il rigore. Berardi spiazza Gabriel e trova il 2-1.

65' - GOL DEL LECCE! Pareggio del Lecce. Calcio di rigore per un contatto Marlon-Babacar. L'arbitro assegna la punizione dal limite ma poi, su richiamo del VAR chiffi, decide per il penalty. Mancosu, entrato in campo per il calcio di rigore, segna il 2-2. Decisione corretta.

MOVIOLA GAZZETTA DELLO SPORT - In una buona direzione da parte di Massa di una partita vivace, succede tutto in 2 minuti: al 62’ l’arbitro vede il braccio Paz (che poi si apre) intorno a Ferrari in area e indica il dischetto senza dubbi. Due minuti dopo contatto a filo di linea Marlon-Babacar. A sciogliere il dubbio sulla posizione è il Var: tocco sulla linea, rigore per il Lecce.

MOVIOLA CORRIERE DELLO SPORT - Non benissimo Massa, il rigore assegnato al Sassuolo, pur avendo dei presupposti (l’abbraccio di Paz c’è) è abbastanza leggero. Due dubbi (che le immagini non dissipano): Caputo sul gol e un intervento di Bourabia. 

RIGORI Paz mette il braccio sinistro attorno a Ferrari che, una volta mollato, si lascia cadere con una certa facilità: il gesto fa perdere possibilità d’intervento al VAR, per cui resta tutta dell’arbitro la (generosa) decisione. Massa porta appena fuori area l’intervento falloso di Marlon su Babacar, ma il tocco del sinistro sul sinistro dell’attaccante è sulla linea, il VAR (Chiffi) corregge la posizione. 

DUBBI Caputo parte regolare sul gol (lo tiene in gioco donati), i dubbi nascono sul controllo: da una camera sembra con la mano sinistra, da un’altra con il ginocchio, ci fidiamo del fatto che nessuno del Lecce (neanche Gabriel che è frontale) protesta. Proteste che arrivano invece per l’intervento con gamba alta e piede a martello di Bourabia su Shakov, viene fischia il successivo offside di Farias, ma prima? Non bene. 

Sezione: News / Data: Sab 04 luglio 2020 alle 19:28
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print