Roberto De Zerbi, tecnico del Sassuolo, ha parlato nella consueta conferenza stampa post-partita, dalla pancia dello stadio Bentegodi, commentando Hellas Verona-Sassuolo, partita dell'ottava giornata di Serie A. Ecco le sue parole riportate da TMW: "Non abbiamo fatto una delle nostre migliori partite, ma con il Verona non puoi farlo. Loro hanno fatto bene, ma anche noi, in una modalità diversa".

Qual è l'obiettivo reale?
"Finché ne abbiamo spingiamo, senza crearci pressioni o ansie. Dobbiamo avere l'ansia di fare bene, anche nelle partite sporche, come oggi. Non possiamo essere sempre belli, ma dobbiamo sempre cercare di essere belli, iniziando la partita per vincere".

Mancava anche un po' di potenziale là davanti.
"Boga sta carburando, Djuricic veniva da venti giorni di Covid e ha fatto una partita di sacrificio".

Adesso c'è l'Inter.
"La prepareremo al meglio, senza togliere niente al coraggio che dovremo avere".

Sezione: News / Data: Dom 22 novembre 2020 alle 17:46
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print