Sandro Piccinini, nel corso di Sky Calcio Club, ha punzecchiato Roberto De Zerbi che non si è sottratto. "Tu hai detto di recente che se non andate in Europa è come se si chiudesse un ciclo: perché?" ha chiesto l'attuale opinionista Sky. Ecco la risposta del mister: "Lo penso. Non è chiuso un ciclo con me, poi non so se la società o assieme prenderemo un'altra strada. Nell'organico abbiamo tanti giocatori di qualità, se non raggiungi un risultato strepitoso che per noi sarebbe l'Europa, poi ambiscono ad andare a giocare le Coppe, come Berardi, Locatelli e Boga. Poi il mio pensiero era questo, senza aver paura di ripartire con un nuovo ciclo, facendo come abbiamo fatto 3 anni fa".

Poi De Zerbi sul futuro: "Mi piacerebbe divertirmi come sto facendo, non so dove. Non ho l'ansia di dover andare via a tutti i costi. Il mio pensiero è riuscire a fare quello che penso di saper fare, se è qua sono contento, da un'altra parte sono anche ambizioso".

LEGGI ANCHE: De Zerbi: "La prestazione non ci deve più bastare. Pensavo di vincerla"

Sezione: Calciomercato Sassuolo / Data: Lun 11 gennaio 2021 alle 13:01
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print