Dal neroverde all'arancionero: potrebbe essere questo il futuro di Roberto De Zerbi. Le voci sul possibile addio dell'allenatore del Sassuolo si moltiplicano. Il bresciano potrebbe presto sbarcare a Donetsk, in Ucraina. Stando a quanto riferito da Calciomercato.it, trovano conferma le indiscrezioni che vi abbiamo riportato nei giorni scorsi: una delegazione del club ucraino è arrivata in Italia per provare a definire gli ultimi dettagli di un accordo biennale. Novità dunque sul contratto, non più triennale come riferito nei giorni scorsi, ma biennale.

LEGGI ANCHE: De Zerbi: "Riduttivo pensare di fermarmi col bel tempo, uno resta anche con la pioggia"

La firma, a meno di clamorosi ribaltoni, dovrebbe arrivare a fine campionato e verdetti acquisiti. Finito nei radar di José Boto già da diverso tempo, il tecnico bresciano era stato suggerito ai Friedkin dal dirigente portoghese durante i colloqui con la Roma come potenziale direttore sportivo giallorosso. Lo Shakhtar ora si appresta a 'soffiare' mister De Zerbi al Sassuolo. De Zerbi, prima di prendere ogni decisione definitiva, vuole infatti informare la propria società, che gli aveva chiesto di proseguire il percorso iniziato insieme tre anni fa e con il quale il rapporto è ottimo. Ormai manca poco.

Sezione: Calciomercato Sassuolo / Data: Lun 10 maggio 2021 alle 16:56
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print