Daniela Sabatino, attaccante del Sassuolo Femminile, ha parlato ai microfoni del Quotidiano del Molise tornando sullo stop ai campionati e non solo. L'attaccante neroverde ha parlato della ripresa e anche dei suoi obiettivi. Ecco le sue parole riportate da Tuttomercatoweb: “A Sassuolo sto bene, si tratta di un club che punta molto sulle giovani e io cerco di dare l'esempio essendo una veterana. Purtroppo il campionato si è interrotto sul più bello, all'inizio abbiamo perso molti punti, ma poi ci siamo unite e abbiamo giocato un buon calcio togliendoci delle soddisfazioni. Per quanto riguarda la ripresa spero si possa tornare presto alla normalità e a giocare, ma la decisione la deve prendere la FIGC con i club".

Ancora Daniela Sabatino: "Obiettivi? Voglio giocare gli Europei anche se l'età si fa sentire, ma non ho voglia di smettere e lavorerò per mettere in crisi la ct Bertolini. Il Mondiale è stato importantissimo, ha fatto innamorare di noi gli italiani e questo era il nostro sogno perché abbiamo sempre voluto fargli capire che anche noi donne possiamo giocare a calcio. Futuro? Non mi vedo come allenatrice e faccio molta fatica a vedermi lontana da un campo mi sento ancora una calciatrice e ho solo voglia di continuare a giocare”.

Sezione: Sassuolo Femminile / Data: Lun 04 maggio 2020 alle 20:42
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print