Tre a zero netto per il Sassuolo Femminile che ha avuto la meglio della Florentia nell'anticipo di giornata. Le neroverdi, con una grande prova, hanno battuto le viola con i gol di Sabatino, Pugnali e Pondini, tutti e tre arrivati nella ripresa. Al termine del match, mister Gianpiero Piovani ha commentato la gara in zona mista. Ecco le sue dichiarazioni riportate dall'inviato di SassuoloNews.net.

Una vittoria cercata proprio con le unghie e con i denti, cercata già nel primo tempo però il gol tra una cosa e l'altra non era arrivato e invece è dilagato nel secondo tempo, 3 reti, soddisfazione?
"Si parto col dire che devo stare zitto perché ieri le ho strigliate per bene le ragazze perché non le ho viste concentrate e quindi le ho messe in allarme però oggi mi hanno smentito e sono felice di questo perché alla fine queste ragazze sono capaci di cambiare in poco tempo l'atteggiamento e credo che oggi sia stata una partita dominata dal primo all'ultimo minuto, una partita che potevamo fare addirittura più gol. Una grande soddisfazione, una partita importante, sono tre punti che ci permettono di arrivare al 5 posto in classifica. Le ragazze crescono settimana dopo settimana e oltre a crescere e giocare bene convincono anche e sono veramente felice per loro".

Tra l'altro è chiara l'evoluzione che c'è stata fino ad ora, pensi che c'è ancora margine di crescita e come si evolverà questo campionato da qui alla fine?
"
Dobbiamo crescere, non possiamo fermarci solo dopo questa vittoria, dobbiamo continuare su questa strada che sicuramente la strada imboccata è quella giusta e quindi lavorare, lavorare, lavorare che è la nostra parola chiave con umiltà perché siamo una società che dice questo e alla fine ci toglieremo delle soddisfazioni. Come ho detto prima le ragazze crescono, si divertono e questa è la cosa più importante".

Adesso, questi giorni sono anche un'occasione per stare insieme alla società, ai tifosi con eventi natalizi, è un bel modo per stare insieme.
"
Si già stasera saremo al Mapei Football Center per accendere l'albero di Natale insieme a tanti bambini, tante famiglie, anche questo è motivo di orgoglio per noi e per la società. Poi concentrate perché mercoledì ci aspetta la finale in coppa italia contro la Roma, andremo a Roma e darò spazio a chi in questo momento ha giocato un po' meno e vedremo se saranno all'altezza ma l'atteggiamento sia di quelle che erano in campo sia di quelle che erano in panchina era un atteggiamento positivo, quindi i complimenti vanno fatti si a quelle che erano in campo ma, come ho detto settimana scorsa, anche a quelle che vengono in panchina perché quando entrano in campo, vedi Pondini e Ferrato oggi, anche Zanni, hanno fatto veramente bene, a parte Pondini il gol oggi, quindi bene".

Sezione: Sassuolo Femminile / Data: Sab 7 Dicembre 2019 alle 16:25
Autore: Redazione SN / Twitter: @sassuolonews
Vedi letture
Print